La malattia di Menière è un’affezione da causa sconosciuta che colpisce l’orecchio interno. Nel caso in cui il disturbo sia determinato da una causa riconoscibile (infezione, trauma, disturbi metabolici, otosclerosi, ecc) si parla di sindrome di Menière. In entrambi i casi, la malattia è caratterizzata da un aumento progressivo della quantità di endolinfa, ossia del liquido contenuto nel labirinto membranoso nel quale sono immerse le cellule ciliate cocleari e vestibolari, che garantiscono rispettivamente udito ed equilibrio. Leggi tutto