In Italia tra il 5 e il 10% del fondo sanitario nazionale, viene sprecato sotto forma di esami non necessari, ricoveri inutili, terapie inappropriate, acquisti non trasparenti.
La scarsa qualità della comunicazione medico-paziente genera annualmente richieste di risarcimento danni fino a 2,5 miliardi euro. Leggi tutto