OPEN DAY: MALATTIA DI MENIERE
VERTIGINI, ACUFENI, NUTRIZIONE
Aspetti diagnostici e terapeutici

L’Associazione AMMI Onlus organizza il prossimo 6 ottobre a Roma, presso la Sede Nazionale A.R.C.I – Sala ALPI in Via Monti di Pietralata, 16 – ROMA il Convegno dal titolo “OPEN DAY: MALATTIA DI MENIERE, VERTIGINI, ACUFENI, NUTRIZIONE – Aspetti diagnostici e terapeutici”. (Scarica il programma)

Come per ogni attività della nostra Onlus, la partecipazione è aperta a tutti e per tutti gratuita. Precisiamo inoltre che non vi sono vincoli orari di partecipazione, ben comprendendo le singole esigenze. Il convegno ha lo scopo di informare i pazienti, i loro familiari ed anche i medici e gli operatori sanitari, su alcuni aspetti della malattia di Menière. Noi della AMMI Onlus pensiamo che un paziente informato sia un paziente in grado di fare scelte, per la propria salute, dettate dalla consapevolezza e non dalla disperazione e paura che spesso accompagna noi malati.

Maggiori informazioni

, , , ,

Aggiornamenti Disegno di Legge per il riconoscimento della Malattia di Menière

Sen. Maurizio Romani – gennaio 25, 2018

Finalmente inizia a muoversi qualcosa sul versante del riconoscimento delle nuove malattie cronico-degenerative.
Dopo l’approvazione di un Piano Nazionale delle Cronicità, nel dicembre 2017, con Decreto del Ministero della Salute, apprendo oggi dalla stampa la decisione di far partecipare alla cabina di regia nazionale anche “Cittadinanza attiva”.
Conoscendo ed apprezzando il lavoro e l’impegno dimostrato in questi anni da Tonino Aceti , coordinatore nazionale del Tribunale dei diritti del malato e del Coordinamento Nazionale delle Associazioni dei malati cronici, spero che finalmente, dopo lunghe trattative per portare in commissione sanità del senato i miei disegni di Legge per il riconoscimento della “Fibromialgia” e della “Malattia di Menière”, attraverso un Decreto ministeriale, che prevederebbe tempi di discussione molto più brevi, il riconoscimento di queste patologie croniche-degenerative arrivi a compimento.
Quando si tratta di un atto di giustizia sociale che sana una disuguaglianza profonda all’interno della gestione delle politiche sanitarie del nostro Paese, non è importante chi si prende il merito, ma il risultato raggiunto.
È indispensabile che tutte le persone che soffrono di queste malattie croniche-degenerative, spesso altamente invalidanti, vedano riconosciute le difficoltà e le ingiustizie che fino ad ora, insieme ai loro familiari sono costretti a sopportare spesso nel totale silenzio delle istituzioni.
Questo comporta inoltre dei costi privati da sostenere per sopperire alle carenze dei servizi sanitari e sociali.
Confido pertanto che “Cittadinanza attiva”, in questo periodo di vacatio legislativo parlamentare per le imminenti elezioni politiche, faccia la giusta pressione sul ministero della salute affinché inserisca nel Decreto ministeriale queste malattie croniche degenerative per il riconoscimento delle quali, il mio impegno continuerà all’interno o all’esterno del parlamento.

Sondaggio – Distribuzione Geografica

SONDAGGIO – DISTRIBUZIONE GEOGRAFICA

AIUTACI ad AIUTARTI !
Al fine di migliorare il nostro supporto, per tutti i membri del gruppo Facebook, ma anche per i nuovi che si affacceranno all’associazione, potrebbe essere utile conoscere la distribuzione geografica sul territorio italiano, con la speranza di creare dei gruppi locali di sostegno.

Partecipa al sondaggio cliccando sul seguente link e scegliendo la tua regione di appartenenza dall’elenco delle 20 regioni.
https://www.facebook.com/groups/58462097400/permalink/10155080039202401

La partecipazione non è obbligatoria.
Sentitevi liberi di rispondere o meno, con la consapevolezza che il vostro aiuto sarà prezioso per tutti e anche per te.

Grazie per la vostra collaborazione!

, ,

Libro “Vivere nel vortice che ruba il silenzio”

VIVERE NEL VORTICE CHE RUBA IL SILENZIO

di Roberta Chiesa

Un libro che raccoglie i racconti di vita vissuta con… “lei”
Bellissimi racconti ma anche poesie donate da alcuni malati di Menière e pubblicati in questo volume.

ISTRUZIONI PER RICEVERE IL VOLUME:

la procedura è esclusivamente la seguente:

  • effettuare un bonifico bancario di minimo euro 17,00
    sul conto corrente intestato a AMMI Onlus presso Cassa di Risparmio di Cento Filiale Bologna Murri
    IBAN IT23 Y061 1502 4020 0000 0000 605
  • Causale del bonifico “DONAZIONE” – (NON usare altre causali!!!)
  • Inviare copia del bonifico al seguente indirizzo e mail:
    info@ammi-italia.it
    specificando nel testo NOME COGNOME INDIRIZZO CAP di destinazione del volume
  • La mail con la richiesta va SEMPRE inviata anche se avete scritto un messaggio qui su Facebook
  • al ricevimento della mail e del bonifico, provvederemo ad inviare il libro tramite raccomandata
,

Sospensione servizio telefonico Volontari

Con l’occasione delle feste natalizie, il servizio telefonico dei volontari verrà sospeso dal 22 dicembre al 7 gennaio.

Vi auguriamo buone feste

AMMI ONLUS

Menière: la malattia delle incertezze

Pubblichiamo le Esperienze personali ed analisi della letteratura 2014-2017 del Prof. Mira dell’Università di Pavia. Leggi l’articolo